ESAFLORURO DI ZOLFO

L’esafluoruro di Zolfo è un gas trasparente, privo di odore e non-infiammabile. Grazie al suo carattere inerte ed alla sua elevata densità esso trova largo impiego in numerosi settori tecnici ed industriali, tra i quali spiccano le industrie metallurgiche e quelle elettroniche. Poco solubile in acqua e dal consistente impatto ambientale esso viene annoverato tra i cosiddetti “gas serra” le cui emissioni nell’atmosfera contribuiscono alla creazione del cosiddetto “effetto serra”.

Applicazioni:
• per la produzione di alluminio e magnesio 
• per il degasaggio dell'alluminio e di altri metalli 
• per la fabbricazione di semiconduttori
• per la fabbricazione delle celle fotovoltaiche (black silicon)
• come dielettrico nei trasformatori 
• come gas tracciante per controllare ventilazione, perdite o infiltrazioni in edifici
• come tracciante in idrogeologia